Stanchi di mangiare la pasta a pranzo: queste alternative non ve la faranno rimpiangere

Stanco della solita pasta a pranzo? Ecco alcune alternative che non solo soddisferanno il tuo palato ma aggiungeranno varietà e nutrimento.

La pasta è un grande classico, delizioso, versatile e intramontabile. A volte però si ha voglia di sperimentare, cambiare gusti e cambiare abitudini. Inoltre, a volte subentrano esigenze dietetiche ed è quindi utile conoscere delle valide alternative a questo piatto iconico. Se vorresti cambiare gusti e scostarti della solita routine a base di pasta durante i tuoi pranzi, queste alternative fanno per te. Si tratta di alternative deliziose, nutrienti e sane.

Cosa mangiare come alternative alla pasta a pranzo
Le alterative valide della pasta a pranzo – Illecce.it

Scopri come dimenticare la pasta per un momento e aggiungere varietà ai tuoi pranzi quotidiani.

Alternative alla solita pasta a pranzo: non ti mancherà

Tra le valide alternative queste sono quelle più gustose e variegate tra loro. Vedrai che troverai sicuramente ciò che fa per te.

1. Frittata di verdure 

La frittata di verdure è una scelta che può sembrare banale, ma è davvero versatile e deliziosa. Può essere personalizzata in mille modi, magari arricchendola con spinaci, peperoni, cipolle e dandole un tocco di sapore con l’aggiunta di formaggio cremoso. Per chi preferisce un’opzione vegana si può preparare la frittata a base di farina di ceci.

Preparare una frittata di verdure ideale per un pranzo alternativo
Frittata di verdure come valida alternativa alla pasta a pranzo – Illecce.it

2. Salmone e verdure di contorno

Tra i secondi deliziosi, troviamo il filetto di salmone alla griglia, servito con delle verdure di contorno, come ad esempio degli asparagi grigliati oppure cotti al vapore. Questo pasto è ideale perché leggero e nutriente.

3. Bistecca e insalata di rucola

Tra i grandi classici sempre deliziosi c’è anche la bistecca alla griglia accompagnata da un’insalata di rucola, pomodorini e scaglie di Parmigiano Reggiano. Basta condirla con dell’olio d’oliva e dell’aceto balsamico e il gioco è fatto.

4. Buddha bowl a basso contenuto di carboidrati 

In questo caso è un pasto è molto interessante e particolare. Si tratta di una ciotola a basso contenuto di carboidrati a base di cavolo riccio, avocado, tofu grigliato o pollo e semi. Questo piatto è una combinazione davvero equilibrata, tra proteine, grassi sani e fibre.

5. Gamberi saltati con verdure 

Questi gamberi saltati in padella con l’accompagnamento di zucchine, peperoni e cipolle, sono fantastici conditi con delle spezie ed un filo d’olio d’oliva.

6. Caprese 

E per finire possiamo concludere con la classica insalata caprese, a base di pomodoro e mozzarella. Può essere accompagnata anche assieme ad un insalata mista, a verdure grigliate oppure a del pane croccante.

Ecco delle valide alternative alla pasta a pranzo. Sperimenta e gioca con i sapori, in modo da non annoiarti mai e provare sempre dei pasti deliziosi. 

Impostazioni privacy