Sguardo da sogno effetto lifting senza chirurgia: puoi averlo usando i pennelli, ecco come

Desideri uno sguardo da sogno effetto lifting, ma senza usare la chirurgia? Ecco come puoi ottenerlo: sarà davvero incredibile!

Il make up è da sempre un grande alleato delle donne, possiamo dire addirittura un grande amico. Viene in nostro aiuto quando abbiamo il viso un po’ pallido perché siamo influenzate, quando abbiamo trascorso una notte in bianco e dobbiamo coprire le occhiaie, quando vogliamo sembrare più giovani e così via. Sicuramente, con l’avanzare dell’età, ci si ritrova a dover combattere le rughe di espressione che compaiono accanto agli occhi.

occhi effetto lifting
Come ottenere un effetto lifting agli occhi senza chirurgia (Ilecce.it)

Vediamo insieme in che modo ottenere uno sguardo da sogno, con effetto lifting, senza ricorrere alla chirurgia. Possiamo ottenerlo utilizzando semplicemente il make-up: vediamo in che modo.

Sguardo da sogno senza chirurgia? Ecco come ottenerlo

Solitamente, quando l’età inizia ad avanzare (e parliamo a partire da 24-25 anni in su), sul nostro volto iniziano a comparire quelle piccole rughette che comunemente vengono chiamate ‘rughe d’espressione’. Quest’ultime sono simpatiche all’inizio, quando sono sottili e quasi invisibili, un po’ meno lo diventano quando iniziano a comparire in modo costante e marcato, diventando quasi le nostre peggiori nemiche.

make up effetto lifting no chirurgia
Un perfetto make-up effetto lifting senza chirurgia (Ilecce.it)

Per far sì che si possa ottenere uno sguardo da sogno, quasi con un effetto lifting, e soprattutto senza ricorrere alla chirurgia, dobbiamo saper utilizzare bene i pennelli ed il make up. Vediamo insieme di seguito i passaggi da compiere per realizzare questo sogno.

Per avere uno sguardo da sogno dobbiamo:

  • Usare una crema antirughe come base: in questo caso andremo a rimpolpare la pelle, rendendola levigata al punto giusto e soprattutto rimpolpandola sempre più per evitare di rendere visibile la presenza delle rughe.
  • Primer occhi e correttore: applicare poi, partendo proprio dagli occhi, prima un primer occhi e poi un correttore. In questo modo andremo a coprire le occhiaie di colore viola-nero e soprattutto a rendere meno visibili anche le rughette accanto agli occhi.
  • Applicare l’ombretto: qui arrivano in aiuto i diversi pennelli che avete in casa. Uno vi servirà per applicare l’ombretto più scuro, proiettandolo verso l’esterno e cercando di evitare sbavature. Fatto ciò vi servirà un secondo pennello per utilizzare un ombretto più chiaro che vada ad essere sfumato verso l’interno. Infine, se lo si desidera, si possono applicare matita occhi o eyeliner, per completare il quadro, ovviamente seguendo sempre la forma del proprio occhio.

Si consiglia vivamente, soprattutto per chi ha una palpebra cadente, di non utilizzare ombretti glitterati o lucidi, che possano rendere il vostro occhio ancora più cadente. Insomma, con questo trucchetto sarà semplicissimo avere un effetto lifting.

Impostazioni privacy