Scegli un simbolo vichingo e scopri cosa cerchi veramente nella vita

Un simbolo vichingo da scegliere per scoprire cosa stiamo cercando davvero nella vita: quale, tra questi, ci ispira una particolare affinità?

Ogni cultura ha la sua storia e la sua tradizione e, ovviamente, è ricca di fascino a modo suo. Proprio come ogni persona è fatta di una serie di caratteristiche uniche e irripetibili che la rendono differente da chiunque altro. In questa immagine sono rappresentati alcuni simboli vichinghi di cui, probabilmente, non conosciamo il significato, ma che possono svelare qualcosa di inedito su chi siamo davvero. Osservandoli con cura dobbiamo scegliere quello che, a pelle, d’istinto, ci ispira una qualche emozione o attira maggiormente il nostro sguardo: ci dirà cosa stiamo cercando davvero nella vita!

test simbolo vichingo personalità
Scegli un simbolo vichingo e scopri cosa stai cercando (ilecce.it)

Una precisazione è d’obbligo: non si tratta, ovviamente, di un test con valenza scientifica, ma di un quiz divertente da provare insieme ad amici e familiari per svago. E, magari, per spingerci a riflettere su dove stiamo andando e cosa desideriamo nel profondo del nostro cuore.

Un simbolo vichingo ti svela cosa stai cercando: quale ti colpisce?

Tre immagini molto diverse che “raccontano una storia”: guardandole, quale ci salta all’occhio e ci appare più affine alla nostra personalità? Una volta scelta, non resta che correre a leggere i profili associati e tuffarci in questo mondo antico, magico e affascinante.

vichinghi test personalità
Scegli il tuo simbolo vichingo preferito e ti svela di cosa sei alla ricerca nella vita (ilecce.it)

Simbolo numero 1. Questa immagine richiama, pare, il martello di Thor, ed era considerato tra le arme più terribili e potenti. Allo stesso tempo, però, si utilizzava in cerimonie e rituali perché assicurava la “protezione e benedizione” del Dio. Chi ha scelto questo simbolo è una persona determinata e forte, che ambisce ad ottenere un grande successo e non ha paura dei sacrifici.

Simbolo numero 2. Questa raffigurazione ritrae, a quanto sembra, l’Aegishjalmur, ovvero l’elmo della sottomissione. A contraddistinguerlo sono gli otto tridenti posti a difesa del centro e simboleggia unità e protezione. Chi ha scelto questo disegno è una persona pragmatica, concreta, che ama organizzare ogni dettaglio della propria vita. E che è in cerca di stabilità e sicurezza, di un porto sicuro in cui potersi rifugiare.

Simbolo numero 3. Questo disegno rappresenta, sembra, il Valknut, un simbolo che veniva posto sulle lapidi o sui relitti delle navi distrutte. Richiamava, dunque, il “passaggio” dalla vita alla morte, ma anche la rinascita. Chi lo ha scelto è una persona brillante, curiosa e avida di avventure e che sente il bisogno di nuove esperienze, di cambiare aria e, magari, ricominciare da capo.

Impostazioni privacy