Riccardo Scamarcio, non solo una stella sul set: è questo uno dei suoi più grandi successi

Riccardo Scamarcio, tra gli attori più apprezzati sul set, si è affermato anche in altri ambienti: ecco uno dei suoi grandi successi.

Volto da cinema, talento versatile, Riccardo Scamarcio è un’artista apprezzato dal pubblico, ma anche dagli addetti ai lavori. Dal suo debutto ha interpretato diversi ruoli: spazia dal comico al drammatico in modo del tutto naturale. Ha una capacità magnetica che gli permette di catturare l’attenzione del pubblico. È riuscito a dare ad ogni personaggio da lui interpretato vivacità e emozione oltre che un’intensità emotiva non indifferente. Ogni volta si cimenta in ruoli diversi e non delude mai.

Riccardo Scamarcio evento cinema
Riccardo Scamarcio evento a Roma-foto Ansa- ilecce.it

Scamarcio è anche produttore. Per molti anni è stato legato a Valeria Golino e i due hanno diretto insieme una casa di produzione. Questo gli ha permesso di comprendere meglio anche come si lavora dietro le quinte dell’industria cinematografica. Un compito decisamente più imprenditoriale che Riccardo Scamarcio ha preso seriamente. Anche in questo ambito Riccardo ha soddisfatto le aspettative. Ma il talento dell’ex Step di Tre metri sopra al cielo, non è limitato al modo del cinema. Originario della Puglia, Riccardo ha intrapreso una nuova strada, che è quella della ristorazione.

Riccardo Scamarcio entusiasta del ristorante di famiglia

Da qualche mese Riccardo Scamarcio ha aperto con i suoi fratelli, Nico e Ella, un ristorante di lusso nella sua città d’origine, Andria. Il locale, con possibilità di pernottamento, è molto ambito. Club64 nasce in seguito alla trasformazione della casa della nonna di Scamarcio. Ispirato agli anni ’30, è un posto intimo, con pochi coperti e serve pietanze prestigiose dando la preferenza alle prelibatezze locali.

club64 ristorante andria
Risorante di Scamarcio- foto ig @club64__- ilecce.it

Esalta la cucina del sud Italia. Protagonista del menù è il pesce che è servito negli antipasti, ma anche nei primi piatti. Tra i secondi oltre al piatti di mare ci sono anche due portate di carne come gli straccetti di manzo in agrodolce e la spalla d’Agnello. A causa del suo lavoro Riccardo Scamarcio è spesso lontano da casa. Il ristorante a Andria è infatti gestito dai due fratelli. Il fatto che l’attore abbia investito in un’attività fuori dalle sue corde dimostra quanto sia attaccato alla sua terra d’origine e alla famiglia. Non a caso appena ha tempo si rifugia a Andria e si gode la genuinità del luogo come quando era bambino.

Per Scamarcio è sicuramente un mondo del tutto nuovo, ma lui considera il suo investimento già un successo. Spera che anche la gente del luogo sappia apprezzare una location di prestigio, un posto dove passare una tranquilla serata con pochi amici o in coppia. L’idea è stata giudicata vincente da molti addetti ai lavori.

Impostazioni privacy