Addio lasagna: i conchiglioni ripieni sono il primo piatto più amato da grandi e piccini

Puoi dire addio alla lasagna, i conchiglioni ripieni sono la vera svolta: il primo piatto più amato da grandi e piccini.

Quando si pensa ad un primo piatto da preparare in casa quando sono previsti più ospiti, il primo pensiero va sicuramente alla lasagna. La lasagna è infatti un piatto estremamente pratico da realizzare poiché permette di ottenere dalle 6 alle 10 porzioni con una sola infornata, utilizzando ingredienti semplici ed assolutamente economici.

ricetta conchiglioni ripieni
Ricetta facile dei conchiglioni ripieni (ilecce.it)

Non tutti sanno però che esiste un piatto ancora più semplice che lascerà a bocca aperta i propri ospiti. Si tratta dei conchiglioni ripieni, un piatto che in pochi conoscono ma che ultimamente sta spopolando sul web. Realizzarli è semplicissimo ed il risultato sarà assicurato.

La ricetta dei conchiglioni ripieni

I conchiglioni ripieni sono il primo piatto perfetto per una cena con grandi e piccini. Il loro sapore conquisterà tutti i palati.

conchiglioni ripieni carne
Formato di pasta dei conchiglioni (ilecce.it)

INGREDIENTI

Per la pasta ed il condimento:

  • 300 g conchiglioni secchi
  • 600 g passata di pomodoro
  • 60 g cipolle dorate
  • 30 g parmigiano reggiano
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b

Per il ripieno:

  • 125 g tritato di manzo
  • 125 g tritato di suino
  • 250 g mozzarella
  • 400 g ricotta
  • 30 g parmigiano reggiano
  • 45 g vino rosso
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 uovo
  • sale q.b
  • pepe q.b.

PROCEDIMENTO

  1. Per prima cosa cominciamo con la preparazione del sugo. Sminuzziamo finemente la cipolla ed inseriamola in una casseruola con dell’olio, in modo da creare il soffritto.
  2. Lasciamo soffriggere per circa 10 minuti e successivamente aggiungiamo la passata di pomodoro, inserendo anche il sale, quindi copriamo con un coperchio e lasciamo cuocer per 50 minuti a fuoco lento.
  3. Su un tagliare tangiamo le mozzarelle a fettine sottili, ottenendo circa 7 fettine ed il resto lo tagliamo a cubetti.
  4. Passiamo alla cottura della carne. Prendiamo una padella ed inseriamo un filo d’olio e lo spicchio d’aglio, quindi lasciamo soffriggere per qualche minuto. Aggiungiamo quindi il mix di tritato, il vino ed il sale e alziamo leggermente la fiamma, mescolando con un mestolo fino a quando la carne non è cotta.
  5. E’ tempo di cuocere la pasta. Portiamo ad ebollizione una pentola con dell’acqua, quindi saliamo ed aggiungiamo i conchiglioni. Scoliamo a metà cottura, in modo da poter continuare la cottura in forno.
  6. Prepariamo il ripieno: uniamo la mozzarella a cubetti, il parmigiano, la carne tritata, la ricotta e le uova sbattute, insieme a sale e pepe, quindi mescoliamo il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo da inserire in una sac a poche.
  7. In una taglia adagiamo uno strato iniziale di salsa, quindi riempiamo tutti i conchiglioni con il ripieno e adagiamoli sullo strato di salsa. Dopodiché passiamo ad un altro strato di salsa e posizioniamo le fette di mozzarelle, quindi copriamo con parmigiano e pepe. Ora non ci resta che inserire in forno e cuocere ad una temperatura di 230 gradi per 20 minuti, ed ecco serviti i conchiglioni ripieni!
Impostazioni privacy